venerdì 13 maggio 2011

Corn dog



Questa ricetta volevo provarla da quando Danita ne pubblicò il link sul forum cookaround nel lontano 2008, ma vista la mia totale inettitudine nelle fritture non mi ero mai decisa.
E forse non lo avrei mai fatto se non mi fossi ritrovata un giorno con molta voglia di qualcosa di davvero sfizioso e il frigo praticamente vuoto. C'erano giusto dei wurstel, delle uova e del latte.
Insomma, il fatidico giorno del corn dog era arrivato.

La  pastella è meravigliosamente facile da friggere. Rimane soffice e asciutta, non si intride di olio e ha un delicato sapore di mais che si armonizza alla perfezione con il wurstel.


CORN DOG

Ingredienti:
3 wurstel di pollo grandi
mezza tazza* di latte
1 uovo
1/3 di tazza* di farina 00
2/3 di tazza* di farina di mais macinata fine (fioretto)
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
mezzo cucchiaino di sale

Stecchini da spiedino
Farina per infarinare

Olio per friggere

*come tazza ho usato un mug

La ricetta prevedeva anche due cucchiai di olio, ma l'ho dimenticato e visto il risultato direi che si può tranquillamente omettere.


Procedimento:
In una ciotola profonda sbattere l'uovo con il latte, il sale e lo zucchero.

Aggiungere le farine e il lievito setacciati.
Deve formarsi una pastella densa.

Sciacquare e asciugare i wurstel, tagliarli a metà (con i wurstel piccoli non è necessario) e infilzarli con lo stecchino.

Infarinarli e passarli nella pastella. L'infarinatura è indispensabile per farla aderire meglio.
Eventualmente aiutarsi con un cucchiaio per ricoprire bene il wurstel di pastella.
Far colare l'eccesso di pastella per un paio di secondi e tuffarli in olio profondo molto caldo e lasciarli cuocere per 3 o 4 minuti, finché sono ben dorati.
Servirli caldi con ketchup a piacere.


Questa dose di pastella sarebbe stata sufficiente per altri due wurstel. 



3 commenti:

alice ha detto...

Oddio, che fame improvvisa e incontenibile.
A quest'ora.
Ti odio.
Sapevatelo.

adolesco ha detto...

Stasera li faccio
Complimenti ginger un blog bellissimo lo seguirò
Polly

sotto mentite sfoglie ha detto...

Grazie Polly!
Ho visto che li hai preparati e sono contenta ti siano piaciuti.